Se attorno a voi tutti iniziassero a correre, quale sarebbe la vostra reazione? Si sa come la vita di tutti i giorni sia fatta soprattutto da azioni tanto semplici, quanto ricorrenti: alzarsi, andare al lavoro, pulire casa, badare ai bambini, fare la spesa o… semplicemente aspettare un pullman che a volte passa troppo tardi per […]

Clicca
e seguici su Facebook!


Favolosa Candid Camera… “Tutti via, e io?”

marzo 19, 2014 1:04 AM
1,102
Views

Se attorno a voi tutti iniziassero a correre, quale sarebbe la vostra reazione?

Si sa come la vita di tutti i giorni sia fatta soprattutto da azioni tanto semplici, quanto ricorrenti: alzarsi, andare al lavoro, pulire casa, badare ai bambini, fare la spesa o… semplicemente aspettare un pullman che a volte passa troppo tardi per impedire a qualcuno di strapparci uno spavento prima, ma un sorriso poi, trasformando un’attesa noiosa in un simpatico imprevisto. Il Premio Nobel per la Letteratura Gabriel Garcia Marquez scriveva “Colui che aspetta molto può aspettarsi poco”, ma gli autori di questa Candid sembrano volerlo sfidare con un semplice scherzo. Risultano così ignari i passeggeri che aspettano il pullman, alcuni impazienti, altri svogliati, altri indifferenti a ciò che sta per succedere intorno a loro! Ecco perché le reazioni risultano così buffe: c’è chi per sicurezza si mette in fuga, chi sembra non accorgersi di nulla o chi, addirittura, pensa prima a mettere in salvo gli artefici dello scherzo prima di se stesso. Persino un cane ne rimane coinvolto, ma chi gli spiegherà che è stato solo uno scherzo?!

Non vi resta, insomma, che cliccare “play” e alleggerirvi la giornata con un qualcosa di divertente e spensierato, ma non allarmatevi se in futuro, mentre aspettate un pullman, sarete ansiosi di scoprire se anche voi sarete vittima di qualche burla o se sarà la solita giornata di sempre. Chiedetevi piuttosto come reagireste in una simile situazione: nessuno al momento vi garantisce che stia davvero crollando la pensilina sopra di voi o che magari stia per cadere qualcosa dal cielo. Potrete solo affidarvi all’istinto e scoprire cosa, in quei momenti, i vostri nervi e il vostro cervello vi suggeriscono di fare. Potrete così scoprire quanto temerari o tremendamente paurosi siete in certe situazioni o, ancora meglio, quanto sapete fidarvi di chi vi sta vicino, ma nemmeno conoscete di vista! Buon divertimento!!